9.500 Km e un’unica meta!

22 Gennaio 2017

Ci sono tappe del nostro cammino che nascono da lontano, in tutti i sensi. Nascono lontane nel tempo, in un viaggio in Brasile di quasi un anno fa, dall’incontro tra sguardi rivolti nella stessa direzione.
Nascono lontane nella distanza, due gruppi giovani a più di 9.500 chilometri di distanza e con lingue, abitudini, vissuti differenti. Nascono lontane nelle esperienze, giovani di San Paolo che vivono in una metropoli sterminata e giovani di Mori che vivono in un paesino in mezzo ai monti. Eppure questa tappa c’è, è reale, perché un cammino, se è vero, non può avere limiti di tempo, di spazio, di esperienze.
Ecco allora concretizzato quel sogno lontano un anno, lontano migliaia di chilometri, lontano nelle vite quotidiane e nella lingua parlata che diventa sempre più vicino fino a far toccare idealmente questi due mondi, a farli respirare all’unisono, a farli conoscere e apprezzare.

#160KMdiIncontri#RoadToPadova#Mondiale2017
seguite la tappa sul sito “In cammino per la Pace”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *